Scuola il concorso slitta ad aprile e gli istituti restano scoperti

Il ministero dell’Istruzione si è espresso: secondo le ultime notizie il concorso utile per selezionare, e quindi assumere, nuovi dirigenti scolastici è stato rinviato e non si terrà prima di un mese. Una scelta che ha fatto subito storcere il naso all’Udir (Unità didattiche in Rete): almeno 1500 posti da assegnare restano ancora scoperti.

Il concorso è atteso da anni, e serve per coprire un importante numero di posti fino al 2020; ad annunciarlo era stata la ministra Stefania Giannini, durante lo scorso anno. Era stato presentato come un’interessante novità per dare inizio al nuovo corso del sistema scolastico italiano. E secondo gli esperti e la stampa nazionale avrebbe dovuto tenersi proprio a dicembre 2016, attraverso una prova preselettiva. Purtroppo però il bando non è mai arrivato.

(altro…)